LC4

Chaise longue  di Le Corbusier
Disegnata nel 1928 e resa celebre dal 1965 da Cassina, LC4 è la chaise longue per antonomasia: la forma del relax, grazie alla corrispondenza fra forma e funzione del riposo, in equilibrio perfetto fra purezza geometrica e corporeità.
La stabilità della culla – per qualsiasi angolo di inclinazione – è assicurata dall’attrito con tubi di gomma che rivestono i traversi del piedistallo
LeCorbusier
Definita dallo stesso Le Corbusier “la vera macchina per il riposo”, ideale per il relax diurno e molto confortevole. Dotata di un meccanismo innovativo, la chaise longue ha la rara dote di adattarsi alle forme del corpo, inoltre il suo sistema basculante permette al peso del corpo di essere l’unico a decidere la posizione ideale in modo naturale.
Chaise-longue a inclinazione variabile con culla in acciaio cromato trivalente (CR3) lucido. Piedistallo in acciaio verniciato nero.
Materassino:
— pelle con pelo (poggiatesta in pelle nera);
— pelle (poggiatesta in pelle nera o nello stesso colore del materassino);
— tessuto autoportante écru (poggiatesta e poggiapiedi in pelle naturale, testa di moro o nera).
Imbottitura del poggiatesta in ovatta di poliestere.
Nessun commento

Inserisci un commento

17 − dodici =